incontro


L’incontro con l’altro

L’incontro con l’altro è sempre un viaggio ricco di mistero: Chi è? Cosa pensa? Cosa sta succedendo nella sua vita? Che cosa gli piace? Che cosa non gli piace? E quante altre domande, curiosità, idee ci spuntano in testa non appena la nostra vita si avvicina a quella di un’altra persona.
Proprio perché le risposte a quelle tante domande non si hanno credo sia importante entrare nella sua vita con tatto e sensibilità, in punta di piedi, con attenzione e sana curiosità, nel massimo rispetto di tutto ciò che porta dentro.
E anche questo è la psicoterapia: il rispetto per l’altro, unico vero custode del suo mondo interno.

IMG_4387

La potenza di un incontro… anche per una goccia d’acqua!

goccia acquaOgni incontro tra persone, siano esse amiche, colleghi, amanti o semplici sconosciuti che per un caso fortuito incrociano le loro vite per qualche istante, è un movimento.

È come una goccia d’acqua che cade in lago: che magnifico effetto provoca. Eppure di per sé, cos’è una goccia d’acqua? Qual è la sua vera natura? Qual è la sua potenza?

Solo nell’incontro con la superficie del lago, nell’incontro con altre gocce d’acqua è possibile intuire ed ammirare tutta la sua potenza! Solo quando la goccia incontra, si scontra e si unisce alle altre gocce crea un movimento.

Ognuno di noi è quella goccia d’acqua: forte, potente, bella… ma sola non si riesce ad esprimere e realizzare appieno. Se ci pensi bene, ogni cosa che facciamo, non facciamo, diciamo, non diciamo… è rivolta, in maniera diretta o indiretta, a qualcuno o a qualcosa-con/di-qualcuno. …Leggi tutto »